Transiberiana in libertà

Viaggi con treni russi di linea

Da Mosca fino all'estremo Oriente unico vero protagonista del viaggio è il paesaggio, come se le rotaie, le isbe (le casette di legno che punteggiano la pianura, uniche tracce del lavoro umano), si annullassero nello sconfinato e arcaico scenario naturale. Dalle montagne degli Urali passando tra la taiga e la steppa fino al lago Baikal, il "mare siberiano" grande quanto il Belgio. Un paesaggio che si fa colore: il rosso delle scogliere d'argilla, il verde delle foreste di pini e abeti e il bianco-verde dei boschi di betulle che in autunno diventa bronzo, l'azzurro dell'acqua che, sempre nuovo e diverso, si può ammirare durante i lunghi tragitti in treno.

 

Un itinerario classico alla scoperta della Siberia più sorprendente. 

treni della linea transiberiana partono da Mosca ad orari diversi a giorni alterni e consentono di viaggiare in prima classe (2 posti letto) o seconda classe (4 posti letto) insieme ai numerosi passeggeri locali che lungo questo immenso percorso si muovono continuamente soprattutto per lavoro e vicende personali: un mondo intero fatto di gente e volti diversi di russi, asiatici, caucasici, mongoli, cinesi.

 

Questo “viaggio nel viaggio” è suggerito a chi sa muoversi autonomamente e affrontare un lungo percorso con la pazienza, l’attesa, la curiosità e la preparazione di un vero esploratore. Possiamo prenotare per voi la vostra Transiberiana su misura, con le soste prescelte, nei tempi preferiti.


Viaggi Transiberiana su misura

La Transiberiana può essere organizzata in ogni periodo dell’anno, non ci sono partenze prefissate o gruppi da raggiungere, il cliente può decidere di partire quando vuole e personalizzare il suo viaggio insieme a noi! I preventivi ed i costi dei biglietti vengono formulati su misura a seconda dell'itinerario che si desidera effettuare, sommando il costo della tratte ferroviarie a quello del soggiorno in hotel. 

Treni russi

I treni russi a lunga percorrenza sono confortevoli e, a seconda della classe, relativamente economici, il che li rende un ottimo mezzo per raggiungere varie parti del paese e visitare anche le zone rurali.

 

I treni “Rossya” Mosca-Vladivostok-Mosca, (1/2), “Baikal” Mosca-Irkutsk-Mosca (9/10), Transmongolico Mosca-Pechino via Ulan-Bator e ritorno (3/4), sono tra i più popolari per i viaggi sulla Transiberiana.

 

Questi treni sono più confortevoli e hanno il personale e gli orari di partenza e di arrivo migliori; spesso hanno meno fermate, più sistemazioni di prima classe e ristoranti sempre operativi.


Scompartimenti e spazi comuni

SV (prima classe)

 

Gli scompartimenti di prima classe, hanno le stesse dimensioni di seconda classe, ma soltanto due letti, per cui offrono più spazio e privacy. Alcuni scompartimenti di SV hanno anche TV con lettore DVD. Sono disponibili spine per qualsiasi apparecchiatura elettronica. 



KUPE (seconda classe)

 

Sono la sistemazione standard su tutti i treni di lunga percorrenza. In queste carrozze trovano posto nove scompartimenti chiusi, ciascuno con 4 letti a castello ragionevolmente comode e un tavolino pieghevole.



PLATZKART (terza classe)

 

Offre posti riservati in vagone letto con 54 cuccette, non suddivise in scompartimenti, ma disposte in gruppi di 4 letti su un lato del corridoio e di due sull’altro. Le cuccette inferiori di giorno si trasformano in tavoli e sedie.



In ogni vagone è presente lo staff di bordo e due bagni.

Su tutti i treni di lunga percorrenza è presente il vagone-ristorante.

Programma San Pietroburgo + Mosca + Transiberiana